IMPOSTA SOSTITUTIVA SULLA RIVALUTAZIONE DEL TFR

Tributi e lavoro

L’acconto dell’imposta sostitutiva sui redditi derivanti dalle rivalutazioni dei fondi per il trattamento di fine rapporto dovrà essere versato entro il prossimo 17 dicembre. Tale adempimento riguarda solo i dipendenti che non hanno destinato il proprio TFR a fondi previdenziali che gestiscono forme pensionistiche complementari. Oltre all’acconto è previsto anche un altro versamento, il saldo, con scadenza il 18 febbraio 2019.

Pubblicato il 03 Dicembre 2018