Archivio
Procedure concorsuali, preconcorsuali e altre

Riduzione dei debiti e riflessi fiscali nelle imposte dirette.

Riferimenti art. 88, comma 4-ter, del DPR n. 917/86 e art. 13, comma 1, lettera a) e 2 del D.Lgs. n. 147/2015, c.d. "Decreto Internazionalizzazione. Il comma 4 dell'art. 88 del TUIR, sul quale era già intervenuto il DL 83/2012 con l'estensione della relativa disciplina agli accordi di ristrutturazione dei debiti e ai piani attestati di risanamento è stato modificato dall'art. 13, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 147/2015 in attuazione della Riforma fiscale contenuta nella Legge n. 23/2014.

Pubblicato il 03 Dicembre 2015

Fallimento – crediti professionali.

Questioni:
i) prededuzione nel fallimento consecutivo ai sensi dell'art. 111, 2° comma l.fall. dei soli crediti relativi ad attività indefettibili svolte nella fase temporale strettamente anteriore e susseguente alla presentazione della domanda;
ii) crediti professionali derivanti da prestazioni eseguite da appartenenti ad uno studio associato e privilegio previsto dall'art. 2751 bis, n. 2 c.c..

Concordato preventivo

"Decreto Sviluppo" - art. 33, D.L. 22.06.2012 n. 83, convertito con modificazioni dalla Legge 7 agosto 2012, n. 134.
Introduzione del nuovo art. 182-sexies L.F. "Riduzione o perdita del capitale della società in crisi". Interviene circa l`ammissibilità di concordati preventivi con continuità dell`impresa proposti con "perdita" del capitale sociale e in assenza di una sua reintegrazione in un momento anteriore rispetto all'accesso alla procedura